Gamescom 2019: svelato il contenuto del quarto video di Death Stranding

Secondo quanto riportato da Eurogamer, il quarto trailer di Death Stranding mostrato a porte chiuse durante la Gamescom, chiamato Briefing, approfondisce il personaggio del giocatore Sam Bridges (interpretato da Norman Reedus), ed è ambientato nell’Oval Office. Nel filmato, Sam ha un incontro con l’uomo mascherato Die Hardman (Tommie Earl Jenkins) e un ologramma di una donna, con un vestito rosso, di nome Amelie (Lindsey Wagner). La conversazione come sempre è incentrata sul ricollegare l’America e sia Amelie che Die Hardman sono determinati a convincere Sam per dare una mano.

Sam e Amelie hanno una storia, a quanto pare, poiché i due non si vedono da 10 anni: eppure Amelie non è invecchiata di un giorno. Spiega che il suo corpo è ancora sulla spiaggia e non invecchia.

Amelie sembra essere figlia di una donna chiamata Samantha “America” ​​Strand, che si presume sia stata la precedente presidente, e il lavoro di riconnessione riguarda il proseguimento della sua eredità per ristabilire l’UCA, le Città Unite d’America. Sembra che Amelie e gli amici si fossero già avvicinati al raggiungimento di questo obiettivo, avendo collegato città fino al Pacifico, ma si fossero bloccate in un’ultima città: Edge Knot City, dove Amelie fu catturata e ora è bloccata in città. Tuttavia, le è stato concesso di fare un salto da Sam e Die Hardman.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Inizia ora
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: